Ashtanga Yoga

Ashtanga Yoga

Il termine Yoga letteralmente significa “unione” e si riferisce ad una scienza interna che comprende una varietà di metodi che la persona realizza per arrivare ad un equilibrio tra mente, corpo e spirito, ovvero alla realizzazione del sè.

L’Ashtanga Yoga porta gradualmente le persone a riscoprire pienamente il proprio potenziale a tutti i livelli di consapevolezza: fisica, psicologica e spirituale.

Attraverso questa pratica, nell’Ashtanga Vinyasa Yoga si uniscono una corretta respirazione (Ujjay pranayama), le posture (Asana) e lo sguardo (Drishti), ottenendo un controllo dei sensi ed una più profonda consapevolezza di se stessi. Praticando questa disciplina con regolarità e devozione si acquisiscono sicurezza e stabilità fisica e mentale.

La caratteristica principale dell’Ashtanga Yoga è data dal “Vinyasa” che significa “movimento sincronizzato con il respiro”.

Il respiro è il cuore di questa disciplina e collega un asana all’altro in un ordine ben preciso. Sincronizzando il movimento con il respiro e praticando Mula-bandha e Uddyana-bandha (chiusure), si produce un intenso calore interno. Questo calore provoca una migliore circolazione del sangue che determina una maggiore ossigenazione dei muscoli e degli organi interni, iniziando così un processo di purificazione che elimina da una parte le tossine e dall’altra libera gli ormoni benefici ed i sali minerali che contribuiscono a nutrire il corpo se si massaggia il sudore sulla pelle dopo che questo è stato prodotto durante le esecuzioni degli asana. Il Vinyasa regola il respiro e il risultato che si raggiunge è quello di un corpo forte e leggero.

Ci sono tre gruppi di sequenze nell’Ashtanga Yoga:

La Prima SerieYoga Chikitsa- disintossica e allinea il corpo.

La Serie Intermedia (Nadi Sodhana) purifica il sistema nervoso, aprendo i canali di energia.

Le Serie Avanzate A,B,C,D (Sthira Bhaga) integrano la forza e la grazia della pratica richiedendo e portando a livelli più elevati di flessibilità.

Ogni livello deve essere pienamente sviluppato prima di poter passare a quello successivo e l’ordine sequenziale degli asana deve essere meticolosamente rispettato. Ogni postura è una preparazione per la successiva e sviluppa la forza e l’equilibrio necessari per proseguire nella sequenza.

I corsi sono tenuti da Arianna Schiavolin e in collaborazione dell’associazione Eszendo Time2breath