Presentazione Corso TAROCCHI e FIORI di BACH

Venerdì 11 ottobre 2013

Presentazione ad Ingresso Libero del Seminario

TAROCCHI e FIORI di BACH

a cura di Alessandra Barbieri

Mi chiamo Alessandra Barbieri e sono nata  ad Este PD nel 1976. Dopo aver lavorato per molto nell’immobiliare, ho deciso di riprendere la mia vecchia passione e ho ricominciato a scrivere.  Nel frattempo ho studiato Naturopatia presso l’Università popolare A.E.Me.Tra di Torino, astrologia e tarocchi umanistici (a scopo evolutivo). Da anni inoltre seguo la via della riscoperta del sacro Femminile.

Ricordo che durante il percorso di studi presso la Scuola di Naturopatia fui molto affascinata dai Fiori di Bach perché lavoravano in modo “sottile” sugli strati profondi e inconsci dell’essere umano. Quello che però non mi piaceva era il metodo di scelta della “rosa” di fiori.

In effetti non esiste un vero e proprio metodo, ci si basa sull’intuizione al massimo ci si aiuta con dei test. Sono sicura che i grandi sciamani riescono in modo infallibile a capire intuitivamente cosa prescrivere ai loro assistiti, ma noi naturopati moderni siamo troppo ancora legati alla mente per poter dire di essere liberi da condizionamenti. Inoltre Bach ha sempre voluto creare un metodo di auto cura e anch’io sono del parere che questo metodo dovrebbe essere utilizzato direttamente dal consultante.

Un giorno, svolgendo faccende domestiche con la mente sgombra dai pensieri, fui scossa da un’illuminazione: avevo capito! Avrei usato i tarocchi!

Da tempo studiavo i tarocchi a scopo evolutivo. I tarocchi hanno la capacità di rendere accessibile l’inconscio attraverso un linguaggio analogico e l’intuizione mi chiarì che quello era il metodo eletto per scegliere la “rosa” di fiori.

A questo punto c’era un problema: i Tarocchi sono composti da 78 carte, i Fiori sono 38+1.

Come avrei scelto i Tarocchi? Di nuovo mi rivolsi a loro per sapere come fare. Feci le mie domande e ottenute le risposte cominciai a lavorare sulla scelta e sugli abbinamenti. Successivamente testai il tutto su me stessa, su parenti e amici. Il risultato fu sorprendente: non solo i Fiori erano chiaramente quelli giusti per la persona in quel momento  ma i Tarocchi assumevano un significato più ampio e la semplice stesa di 5 Tarocchi che venivano scelti dal consultante chiarivano il suo stato emotivo del momento e come era meglio procedere.

A quel punto mi decisi a far diventare questa mia conoscenza un corso per poterla divulgare a più persone possibili e renderle maggiormente libere e consapevoli.

Venerdì 11 ottobre 2013 Presentazione ad Ingresso Libero alle ore 21.00 presso la sede di Progetto Equilibrio in via Olmo 4 – Este PD.

Il Seminario è programmato per il 20 ottobre dalle 14.00 alle 18.00

Per informazioni:
info@progettoequilibrio.com
347/1108417 (Vodafone)
www.progettoequilibrio.com
www.facebook.com/progettoequilibrio
https://plus.google.com/117290813097014752457
http://www.youtube.com/channel/UCu8xK0cqFmpq0ez1UIxdoJw/videos
Twitter @EquilibrioProge
WhatsApp 347.1108417